Excerpt from chapter 1Partendo dall’osservazione di de Certeau,

Excerpt from chapter 1

Partendo dall’osservazione di de Certeau, secondo cui la città “è simultaneamente il meccanismo e l’eroe della modernità” [cit.in. Harvey 1997, 41] è esattamente nelle metropoli occidentali che la gentrification è apparsa nel modo più esemplare, proponendosi addirittura come modello di trasformazione, come tendenza, come sineddoche per il mutamento stesso. 

Bullshit?

Advertisements

6 thoughts on “Excerpt from chapter 1Partendo dall’osservazione di de Certeau,

  1. bè di certo la grossa città è il luogo in cui la gentrification si palesa alle masse nel modo più forte e perciò risulta maggiormente analizzabile con uno studio, credo sarebbe difficile studiare la Gentrification delle campagne astigiane, o delle valli del Cuneese, o del Bergamasco …benchè non escludo che possano essere toccate dal fenomeno pure loro.

  2. tutto il filone “rural gentrification” dice appunto che la dinamica ormai non è nemmeno più urbana. La citazione mi serve in realtà per sostenere che studiando la gentrification, si vede la città. E viceversa. E, così facendo, posso partire dall’haussmanizzazione e non da Islington negli anni ’60…

  3. Molto bello il blog… per aspetto nuovi post, da troppo tempo che non ci sono aggiornamenti. Vabb, intanto mi sono iscritto ai feed RSS, continuo a seguirvi!

    • Questo blog ha una sua stagionalità, molto attivo in contemporanea con la didattica in classe, più lento e “a balzi” a seconda di quanto spesso l’autore si decide a lavorare la maledetto libro sulla gentrification….;-)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s